JavaScript : Introduzione.

Nel 1995 una nota azienda americana, Netscape, decise di dotare il proprio browser di un linguaggio di scripting che permettesse ai web designer di interagire con i diversi oggetti della pagina come immagini o form, ma soprattutto con le applet Java che sono programmi in grado di interagire con l’utente. Infatti in quello stesso anno Netscape era particolarmente vicina alla Sun Microsystems ovvero l’ideatrice di Java, con cui aveva stretto una partnership.In quel periodo Brendan Eich venne incaricato della realizzazione di tale progetto e inventò quindi LiveScript che sarebbe diventato poi il nostro attuale Javascript, infatti le due aziende il 4 dicembre 1995 annunciarono la nascita di questo nuovo linguaggio, descrivendolo come «complementare all’HTML e a Java», le prime versioni del browser di Netscape incorporavano quindi LiveScript, ma per rendere omaggio a Java della Sun Microsystems, la Netscape decise di ribattezzare il nuovo linguaggio di scripting in JavaScript. Nel seguito degli anni JavaScript divenne un linguaggio molto famoso e si diffuse in poco tempo tra gli sviluppatori web di quel periodo che lo utilizzavano per lo più per creare effetti grafici per i loro siti web, però nonostante ciò c’è chi voleva fargli concorrenza e quindi Microsoft che in quel periodo era in grande crescita rispose a ciò introducendo nel 1996 un proprio linguaggio di scripting lato web che venne definito come JScript, anche se tale linguaggio era simile al già noto JavaScript di Netscape, e quindi data questa sostanziale beffa da parte di Microsoft nei confronti di Netscape e Sun Microsystems, le due aziende madri di tale linguaggio, decisero di rendere JavaScript unlinguaggio internazionale e che quindi fosse riconosciuto da qualsiasi sistema operativo e qualsiasi browser.Da questa importante decisione oggi JavaScript è il linguaggio di scripting lato web più utilizzato grazie anche ad una sua possibile evoluzione nella programmazione, ovvero AJAX, che permette di integrare ancora più funzionalità e potenzialità di questo linguaggio di scripting.

Cosa è quindi JavaScript? JavaScript è un linguaggio di scripting orientato agli oggetti e agli eventi, comunemente utilizzato nella programmazione web lato client per la creazione, in siti web e applicazione web (Applet), di effetti dinamici interattivi tramite funzioni di script invocate da eventi innescati a loro volta in vari modi dall’utente sulla pagina web in uso come ad esempio il caricamento della pagina web. Tali funzioni di script possono essere anche inserite direttamente nei file HTML o in pagine JSP (Java Server Page), infatti il linguaggio JavaScript è detto anche linguaggio embedded o “incorporato”, oppure in appositi file separati con estensione .js e poi richiamati attraverso dei link alle directory di tali script.

 

Con questa breve introduzione sul mondo della programmazione JavaScript è tutto, tornerò ad aggiornarvi prossimamente con la mia prima lezione di base su questo linguaggio, intanto lasciate un bel mi piace e spero che l’articolo sia di vostro gradimento per qualsiasi informazione o chiarimento commentate o contattami sui miei indirizzi di contatto ciao! 😉

0
HeartHeart
0
HahaHaha
0
LoveLove
0
WowWow
0
YayYay
0
SadSad
0
PoopPoop
0
AngryAngry
Voted Thanks!