L’oggetto “window” del Javascript.

Ciao! In questa lezione andiamo a conoscere l’oggetto window. E’ l’oggetto principale utilizzato nel Javascript ed è rappresentato dall’intera “finestra” del browser. Se la finestra è composta da una pluralità di “frames” (cioè se ad esempio nel sorgente della pagina sono presenti degli <iframe>), il browser creerà un’oggetto window per la finestra e tanti altri oggetti “window ” per quanti sono i frame attivi nella pagina. L’oggetto window è ricco di proprietà e metodi, vediamo di seguito i più utilizzati!

Proprietà dell’oggetto window

  • frames – (GET) restituisce un array contenente tutti i frames presenti nella pagina;
  • innerHeight e innerWidth – (GET) restituisce l’altezza e la larghezza interna della finestra del browser;
  • lenght – (GET) restituisce il numero dei frames presenti nella finestra;
  • opener – (GET) restituisce il riferimento alla finestra madre che ha aperto la finestra corrente (se esiste);
  • outerHeight e outerWidth – (GET) restituisce l’altezza e la larghezza esterna della finestra del browser (comprende toolbar e scrollbar);
  • pageXOffset pageYOffset – (GET) restituisce il valore (in pixel) dell’eventuale scroll sull’asse orizzontale e verticale;
  • parent – (GET) restituisce il riferimento alla finestra che contiene il frame corrente;
  • self – (GET) restituisce un riferimento alla finestra corrente;
  • top – (GET) restituisce un riferimento alla finestra principale (utile in caso di frames incapsulati).

Metodi dell’oggetto window

  • alert() – mostra una finestra di avviso;
  • close() – chiude la finestra corrente;
  • confirm() – mostra una finestra di dialogo con un messaggio di richiesta conferma;
  • open() – apre una nuova finestra;
  • print() – stampa (mostra a video) il contenuto della finestra corrente;
  • prompt() – apre una finestra di dialogo dove l’utente è invitato a scrivere qualcosa in un campo testo;
  • scrollTo() – esegue uno scrolling automatico del documento verso le coordinate specificate.
  • setInterval() e clearInterval() – imposta (ed annulla) una serie di istruzioni da eseguirsi ad intervalli di tempo prestabiliti;
  • setTimeout() e clearTimeout() – imposta (ed annulla) una serie di istruzioni da eseguirsi una volta dopo un dato intervallo di tempo.

Molti metodi dell’oggetto window saranno approfonditi nel seguito del corso, all’interno di lezioni dedicate come nel caso delle finestre di dialogo (alert, confirm e prompt) e delle temporizzazioni (setInterval, clearInterval, setTimeout, clearTimeout). Nella prossima lezione, invece, andremo ad approfondire l’utilizzo del metodo open() vedendo come creare e gestire finestre a comparsa (pop-up).